Anna Lucia Miragliuolo ex dipendente medico c/ o Rizzoli scrive a Vincenzo de Luca e ai sindaci ischitani. la dott.ssa chiede di dichiarare Ischia come zona disagiata

Annalucia Miragliuolo, assessore del Comune di Casamicciola Terme, ha indirizzato una nota al presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, e per conoscenza ai sei sindaci dell’isola verde. L’oggetto:” dichiarare Ischia zona disagiata. Nel testo si legge: “la sottoscritta dottoressa Annalucia Miragliuolo nella funzione di assessore presso il Comune di Casamicciola Terme, ricorda di essere stata dipendente presso la struttura ospedaliera Anna Rizzoli di Lacco Ameno ed attualmente affetta da Sla. Per questo motivo posso esprimere i molti disagi che il ramo assistenziale subisce sia da atavica riduzione di personale sia da ritardi di rientro in servizio di dipendenti legato alle avverse condizioni meteo”.
L’esponente della giunta municipale guidata dal sindaco Giovan Battista Castagna prosegue e conclude chiedendo che “in base al principio di democrazia che nell’ambito nazionale aree con problemi simili vengono risolti in modo differente (vedi Regione Toscana con l’Isola d’Elba), mi affido al grande senso di responsabilità e lungimiranza del presidente della Regione Campania e all’unione di tutti i sindaci isolani che possano operare di concerto per fare in modo che si arrivi a dichiarare Ischia zona disagiata”.
Comunicato stampa