La storia siamo anche Noi .Riflessioni del poeta-letterato

Una Rivoluzione Pacifica passa attraverso la conoscenza. Ognuno è esposto alla “dura prova della Storia”. Se oggi la storia ci indica che l’ aggettivo “democratico” si è fatto “mostruoso” per la irresponsabilità degli attuali lestofanti della politica, si rischia la “confusione”. E nelle ore di confusione bisogna ritrovare il “fondamento”. La memoria storica è il fondamento per una “Rinascita”. “Il pensiero è il potente antidoto contro i mali del nostro tempo”, asserisce autorevolmente Masullo. E qui sarebbe doveroso aggiungere che “l’ Azione va ricomposta”. Gli artisti, i letterati, gli intellettuali tutti sono chiamati, mai come adesso, ad un autentico e genuino slancio d’ impegno civile nel rimuovere “un destino senza futuro”. Tutti dovremmo adoprarci con coraggio per un nuovo cambiamento, senza idee preconcette, guardando con la “libertà della mente” alle giuste scelte da farsi. “La storia siamo noi” asserisce qualcuno, strizzando l’ occhio a “ditte di successo”. Invece la verità è più complessa: “La storia siamo ‘ANCHE’ noi” e la nostra Italia, purtroppo, ancora domanda, con urgenza al suo Popolo, una nuova storia.
Ciro Ridolfini